Scommesse virtuali: cosa sono

Iniziamo identificando il concetto di sport virtuali e più dettagliatamente, le scommesse dedicate agli sport virtuali. Il betting dedicato a questa categoria fondamentalmente è il gemello di quello classico rivolto agli sport reali: l’aspetto principale che differenzia i due modi di scommettere è legato prettamente alle dinamiche di un evento.

Nello sport reale l’esito dipenderà in primis dal fattore umano in quanto sono i giocatori a sfidarsi su un campo, negli sport virtuali tutto è gestito dalle probabilità generate da un software. Gli sport virtuali non sono altro che eventi sportivi simulati al computer dove le vittorie e le sconfitte vengono sancite in maniera del tutto casuale tramite un processore numerico, che garantisce eque probabilità di vittoria. Un’altra differenza eclatante delle discipline virtuali è la durata di un evento, che mediamente si svolge nell’arco di pochi minuti focalizzandosi sui momenti salienti di una competizione.

L’evento in questione viene trasmesso in diretta streaming dall’operatore scommesse a cui ti sarai affidato e che distribuirà le varie quote. Dopo aver piazzato la tua scommessa, potrai osservare il video sull’evolversi della competizione virtuale potendo constatare se la quota auspicata si stia o meno per realizzare.

Le vittorie avvengono tramite un hardware RNG (Random Number Generator) che sviluppa numeri casuali, questo per garantire agli scommettitori costanti probabilità di vittoria in ogni circostanza. Un altro fattore certamente positivo è che troverai sempre eventi disponibili in ogni momento anche quando nel calcio reale non c’è nulla in programmazione.

Le scommesse virtuali sono piazzabili solamente a quota fissa su eventi simulati, i quali ricostruiscono vere e proprie corse di cavalli, di cani, gare automobilistiche, partite di calcio oppure di tennis. Le immagini di questi eventi vengono trasmesse, quasi nella totalità dei casi, in tempo reale dall’operatore che quota l’evento. Le scommesse virtuali danno possibilità ai giocatori di poter puntare su eventi anche nelle giornate dove il calendario reale è a riposo.

Siti con scommesse virtuali
BookmakerBonusDeposito min.Sito e app
snai virtuali20€ + 300€5€Vai al sito
goldbet virtuali50€ + 5€ a sett.10€Vai al sito
eurobet virtuali115€5€Vai al sito
sisal virtuali225€10€Vai al sito
loginbet virtuali100€10€Vai al sito
better virtuali525€10€Vai al sito
betn1 virtuali250€10€Vai al sito
efbet virtuali100€10€Vai al sito
codere virtuali10€ freebet10€Vai al sito
vincitu virtuali30€20€Vai al sito
planetwin365 virtuali365€10€Vai al sito
novibet virtuali20€10€Vai al sito
stanleybet virtuali150€10€Vai al sito

Algoritmo Scommesse Virtuali

Come abbiamo anticipato, l’esito delle partite viene stabilito in maniera casuale da un’estrazione certificata ADM. Gli esiti vincenti sono infatti scaturiti da un software generatore di numeri pseudo casuali (chiamato “Random Number Generator” o “RNG”).

La presenza di questo generatore garantisce l’effettiva chiusura delle puntate prima della fine dell’evento e i conseguenti biglietti vincenti, come accade per le scommesse reali.

Scommesse Calcio Virtuale

È possibile scommettere sulle partite di calcio virtuale: queste competizioni si svolgono su un numero di azioni predefinite, che variano da sistema a sistema. L’intera partita viene mostrata in 60 secondi, così da avere subito il risultato della scommessa virtuale.

Cosa Sono le Scommesse Virtuali

Le scommesse virtuali si possono effettuare prima dell’inizio dell’incontro e su diverse tipologie: come il risultato finale o quello esatto.

È inoltre possibile giocare sulla somma di gol, oppure under/over. Lo scommettitore può anche accoppiare più di un evento, creando una vera e propria schedina personale su più partite di calcio virtuale, alternando sia pronostici che quote varie.

AAMS Scommesse Virtuali

L’AAMS ( Amministrazione autonoma dei monopoli di stato) era l’ente destinato alla gestione del gioco pubblico, in tempi recenti è stato sostituito dall’ADM, ovvero l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Le scommesse virtuali su Snai, hanno un loro spazio dedicato a questo tipo di eventi; è possibile puntare sia su partite di calcio o di tennis virtuali, oppure su vari altri tipi di corse: da quelle dei cani a quelle dei cavalli e perfino sulle corse automobilistiche.

Molti siti di scommesse hanno aggiunto una sezione dedicata alle scommesse virtuali, come Goldbet e Eurobet, qui si può puntare su i vari palinsesti come cani, cavalli, o partite di tennis e di calcio, tutti rigorosamente virtuali.

Sistemi di Scommesse Virtuali

Come per le scommesse reali, le scommesse virtuali danno la possibilità di effettuare puntate, a seconda della tipologia, su tutti gli eventi.

È possibile effettuare un insieme di giocate, combinando tra di loro più esiti pronosticabili di eventi nella stessa disciplina e convalidare contemporaneamente in un’unica ricevuta di partecipazione. Il numero totale di scommesse effettuate all’interno del sistema corrisponderà a tutte le combinazioni possibili degli avvenimenti selezionati.

Il numero massimo di eventi virtuali che compongono la scommessa sistemistica è pari a 10. In tale scommessa non è possibile combinare eventi virtuali di discipline diverse.

Virtual Race Scommesse

virtual-race-scommesse
Un esempio di Virtual Race Sisal, con una partita tra Milano Red e Parma Ducale.

Per gli appassionati delle gare è possibile scommettere solo fino all’inizio della corsa con la possibilità di puntare il vincente o il piazzato, ma anche di provare ad indovinare accoppiata o trio, sia in ordine che in disordine, con quote altissime.

Ci sono le corse di ciclismo, di moto e di auto. Alle corse virtuali, ci possono essere quote relative alla trio in ordine, cioè indovinare i primi tre classificati delle gare nell’ordine preciso di arrivo; un pronostico molto difficile ma con una quota molto ricca. È possibile ovviamente anche piazzare giocate solo sul singolo vincente o piazzato.

Scommesse Cavalli Virtuali

scommesse-cavalli-virtuali
Un esempio di gara di cavalli virtuali.

La logica delle scommesse virtuali non è diversa da quella degli ippodromi: prima di ogni gara, ogni cavallo avrà una quota sulla quale sarà possibile giocare. Si potrà scommettere sia sul vincitore che sul piazzamento di ogni singolo cavallo.

L’unica differenza è che il risultato è il frutto di una simulazione al computer. Le corse generalmente hanno una durata di 1 minuto e sono intervallate l’una dall’altra con pause che vanno dai 3 ai 5 minuti.

Le tipologie sulle quale è possibile fare scommesse virtuali sono principalmente due: trotto e galoppo. Nelle corse virtuali dei cavalli a trotto l’andatura è molto più lenta rispetto al galoppo e il numero di cavalli che partecipano è minore rispetto al galoppo.

Nelle corse di cavalli virtuali a galoppo c’è un numero maggiore di cavalli e le gare sono decisamente più veloci; inoltre le quote del galoppo sono più alte vista la presenza di più cavalli al nastro di partenza.

Trucchi per Vincere alle Scommesse Virtuali

Visto che i risultati sono generati da un algoritmo è normale domandarsi se c’è un modo sicuro per vincere nelle scommesse virtuali. Ovviamente non esistono metodi sicuri, ma ci sono alcuni suggerimenti da tenere sempre presenti.

Metodo per Vincere alle Scommesse Virtuali

Detto questo, per rispondere all’interrogativo “scommesse virtuali: come vincere?”, possiamo tenere presenti alcune buone pratiche che la nostra esperienza ci ha suggerito. Si tratta di piccoli trucchi che possiamo sfruttare mettendo in pratica qualche semplicissima nozione di statistica.

È importante avere un sistema, le statistiche delle squadre virtuali sono valide per quel campionato ed essendo tutto calcolato al computer le squadre migliori probabilmente vinceranno. È importante ricordare che essendo tutto generato da un algoritmo, viene a mancare tutta la componente psicologica: difficilmente una squadra sfavorita vincerà lo scudetto visto che, nonostante l’algoritmo si basi su risultati casuali, segue comunque le probabilità.

Scommesse Cani Virtuali: Trucchi

scommesse-cani-virtuali
L’ordine di arrivo di una gara cani virtuali su Sisal Matchpoint.

Non ci sono metodi sicuri per vincere alle corse dei cani virtuali, ma ci sono alcuni suggerimenti importanti da seguire.

Se ci sono una coppia di cani quotati sotto il 3, è consigliabile puntare su una coppia, mentre se c’è solo un levriero offerto ad una quota inferiore a 2,5 è consigliabile evitare la puntata, uscirà quasi sicuramente. Se nel seguire più di una corsa è sempre lo stesso cane a vincere, evitate di puntare su di lui.

Infine un metodo più remunerativo è quello di scommettere sul piazzato, la quota è più bassa ma sicuramente più abbordabile tra questi trucchi scommesse virtuali.

Scommesse Calcio Virtuale: Trucchi

Nel calcio come per le corse dei cani, ci sono alcuni piccoli trucchi: tanto per iniziare, in genere, il campionato di calcio virtuale è composto da 20 squadre, ogni squadra pareggia tra le 7 e le 11 volte a stagione, è quindi importante controllare l’andamento delle singole squadre nel campionato.

Ad esempio se una squadra ha una media inferiore ai 2 gol a partita, è facile che almeno la metà dei match della stagione finiscano proprio con un under 2.5. Anche il mercato gol/no gol può essere preso in considerazione con lo stesso sistema: se le due squadre che si affrontano in genere segnano spesso, ci si può regolare di conseguenza puntando sul “gol”.

Sono tutte situazioni che possono verificarsi ma che ovviamente non sono una regola; può sempre capitare che una stagione sia diversa dalle altre.